fbpx
esdebitami logo

 SERVIZIO HELP

Lunedì – Venerdì,  09:00 – 19:00

Il debito pubblico aumenta: sempre più italiani indebitati

Apr 28, 2021 | Esdebitami, News

image_pdfScarica l\\\\\\\\\\\\\\\'articolo in PDFimage_printStampa

In questi primi mesi del 2021 stiamo cominciando a tirare le somme sulla crisi economica causata dall’epidemia: il punto sul debito pubblico italiano.

L’epidemia tuttora in corso ha sconvolto il Paese dal punto di vista sanitario ed economico, ma è solamente dal 2021 che possiamo iniziare a fare veramente i conti sull’effettivo danno causato alle finanze degli italiani. Il debito pubblico italiano rappresenta in questo momento una sorta di cartina tornasole: seppur si tratti di numeri che sono assolutamente al di fuori della quotidianità di un comune cittadino, paragonare tali cifre agli interventi per il sostentamento della Nazione aiuta a far comprendere la realtà dei fatti.

Il Governo italiano richiederà il massimo delle risorse possibili all’Europa, per una cifra che dovrebbe corrispondere a circa 191,5 miliardi di euro: di cui 69 miliardi in sovvenzioni e 122 miliardi in prestiti.

Al contempo, il debito pubblico italiano ha toccato il suo record nella rilevazione di febbraio 2021: secondo la Banca d’Italia, infatti, il debito pubblico è passato nei primi mesi dell’anno da 2.607 miliardi a 2.644 miliardi di euro. Per avere un’idea generale del crollo progressivo di questi numeri è sufficiente considerare che tale dato nel febbraio 2020 si era fermato 2.447 miliardi di euro, 197 miliardi in meno.

L’Europa aiuterà quindi la nostra Nazione con fondi che sostanzialmente eguaglieranno il crollo del nostro debito pubblico nell’ultimo anno; ben 122 miliardi di euro in aiuti saranno sostanzialmente prestiti e, come tutti i prestiti, andranno restituiti.

Il debito pubblico rappresenta l’effettivo stato della nostra Nazione, stiamo continuando a contrarre debiti per mantenere una sorta di equilibrio all’interno di un contesto economico estremamente delicato. Ciò si traduce in un aumento dei debiti dei cittadini, che a loro volta per affrontare la crisi necessitano di un aiuto ben maggiore rispetto ai sostegni ricevuti sinora.

Si sta quindi delineando una situazione in cui in molti sono costretti a contrarre debiti per superare questo momento, spostando il problema di qualche manciata di mesi in avanti, ma senza risolverlo.

Stiamo quindi cominciando a renderci conto, dati alla mano, dell’impatto di questa crisi economica, ma siamo certi che una visione ben più chiara si avrà col passare del tempo.

Se anche tu ti trovi in un momento di difficoltà finanziaria e non sai come affrontare i prossimi mesi, sappi che esistono strumenti legali a tua disposizione per costruirti un futuro migliore.

Esdebitami può aiutarti a ristrutturare la tua situazione debitoria, permettendoti di saldare i tuoi oneri in base alle tue effettive disponibilità.

Contattaci per una consulenza gratuita, abbiamo aiutato migliaia di famiglie: possiamo aiutare anche te!

Richiedi ora una consulenza gratuita

Acconsento il trattamento dei dati

Share This